Piazza di Spagna, 31 - Tel. 066796546 - sito internet

Nella splendida casa ora trasformata in museo che ha ospitato l'artista nella sua vita romana è possibile vedere le opere che Giorgio De Chirico amava tenersi vicino e che rappresentano al meglio la sua produzione.

I due piani di esposizione raccolgono circa sessanta opere ad olio più varie sculture che costituiscono un ampia panoramica sui vari periodi dell'artista.

TRA LE OPERE ESPOSTE:

Interno metafisico con nudo anatomico, 1968

Il meditatore, 1971

Sole su cavalletto, 1972

Due cavalli in riva al mare, 1964

Autoritratto di De Chirico, 1953

Donna in riposo, 1936

Naiadi al bagno, 1955

Riposo del Gladiatore, 1968

Orfeo trovatore stanco, 1970

Ritratto di Isa con testa di Minerva, 1944

Bagnanti, 1945

Frutta con busto di Apollo, 1973

Interno metafisico con biscotti, 1968

Il rimorso di Oreste, 1969

Bagni misteriosi, 1973

L'anniversario del principe, 1973

Triangolo metafisico, 1958

Pianto d'amore (Ettore e Andromaca), 1974

Le maschere, 1973

Il museo è visitabile tutte le mattine dal martedì al sabato tramite prenotazione telefonica

 

sali